FALL-WINTER 20/21

Ci siamo lasciati ispirare dalle atmosfere rigorose degli atelier artigianali delle calzature italiane ricercando quel “fil rouge” che da sempre unisce il momento della creazione al committente.

La modella Jeannot indossa la scarpa appena realizzata riportando l’audience a quel tema di perduta unità tra committente e prodotto artigianale. Vogliamo raccontare la storia di quel Made in Italy riconosciuto, che nasce dai bozzetti, cresce nella progettazione della calzatura e vive nella sua realizzazione, trasmettendo in modo forte e chiaro quell’alta pofessionalità e quell’esperienza di oltre mezzo secolo di attività.